Mi alleno…

A lasciare la pupa da Suocera onde evitare crisi di astinenza da Ranocchia.

Oggi le ho lasciato la piccola verso le 10.30 e dopo sono andata a far spesa, a pranzo da mia sorella e poi all’IKEA. Quando sono arrivata dalla Suocera la pupa era a letto e sono andata io a prenderla quando si è svegliata.. Non vi dico il sorrisone che mi ha fatto!!!

E stasera vado alla mia prima lezione di prova in palestra.. Step + addominali… Mi sa che domani sarò morta però devo ammetterlo, sono molto soddisfatta! E appena l’ho detto a MiglioreAmica era contentissima visto che prima della gravidanza andavamo insieme.

E poi, ultima ma non per importanza, la conversazione col mio capo che mi ha proposto di fare le sei ore in orario continuato fino all’anno di Ranocchia… Questo sì che è un notizione e non ho dovuto nemmeno chiederglielo io!! Io ero già disposta a iniziare con la pausa pranzo ma avevo pensato che, cambiando ruolo e finendo in un reparto in cui ci sono praticamente solo ragazze part time al mattino, conveniva sfruttare i momenti in cui loro erano presenti visto che dovrò imparare e questo è stato il ragionamento del boss!! Inutile dire che il pensiero di essere a casa così presto fino ad aprile mi rende feliciiiisssima!!!

Annunci

Un po’ di tifo pasquale..

Oggi non è solo Pasqua. L’Ingegnero ci tiene a ricordare, già da un po’ di tempo, che oggi inizia anche il moto mondiale e quindi le mie domeniche placide sono finite. Sto anche abituando all’idea la Ranocchia, è giusto che sappia che il papà la domenica a pranzo o cena, in primavera ed estate, sarà un tutt’uno con la tv. Stasera per esempio ho fissato pizzeria con MiglioreAmica e finalmente conoscerò il suo nuovo ragazzo! L’Ingegnero ovviamente ha protestato e sta sperando fortemente che in pizzeria ci sia la tv. No parole.

Però… C’è sempre un però. Ormai, dopo 3 anni e passa con il mio Ing. son diventata un po’ tifosa pure io (e poi ci sono piloti che… lasciatemelo dire…. Hanno proprio il loro perchè!!) e quindi facciamo un augurio di buon moto mondiale al mio pupillino, che italiano non è (non ho un debole per i Rossi famosi si sa..), come si sa, la sottoscritta ha la Spagna nel cuore! Per cui.. In bocca al lupo al buon Jorge “Martillo” Lorenzo!

20 vasche

Andare a nuoto la mattina e soprattutto da gravida è tutta un’altra cosa.
Tanto per iniziare la piscina è mezza vuota, c’è qualche corso, acquagym nella piscinetta dedicata, un paio di corsie della piscina grande dedicate ai corsi di nuoto x anziani e poi 4 corsie per il libero. In media eravamo 2 persone per corsia: ME – RA – VI – GLIA.
Roba che se ti piace nuotare senza troppo casino in vasca ti passa la voglia di lavorare per dedicarti al nuoto mattutino (ok.. Va bene. A me la voglia di lavorare passa spesso e con molto meno :P) e poi… Millemila complimenti da parte di tutti!!! Il primo un signore vicino di corsia che dopo le mie prime 3 vasche mi ha fatto i complimenti per essere a nuotare con la panzona.. Poi la signora che divideva la corsia con me, i sorrisi e saluti del bagnino giovinastro, i complimenti delle ragazze e signore in spogliatoio “e che bella pancia eh! Maschio o femmina? Di quanto sei?”
E Ranocchia pare aver gradito, non ha scalciato come una matta.. Va beh che stamattina abbiamo riposato x benino e c’è caso che dormisse ancora, adesso è sveglia e reclama cibo invece!

Il nuoto in gravidanza è una melassa per l’ego. Mi sa tanto che ci ritorno 😛