La fine di un anno…

E ormai il 2012 si appresta a finire portandomi un bell’orzaiolo che sembra che abbia appena disputato un incontro di Kick boxing ma pazienza, ho a casa i rimedi per curarlo, passerà!

Per il resto che dire? Quest’anno (come quello scorso) i propositi di Bridget Jones sono stati accantonati visto che bevo meno ed ho ormai smesso di fumare da un po’. Non c’è male!

Questo è stato un bellissimo anno per me e per la famiglia: un anno caratterizzato da un’unica e importante cosa: Ranocchia.

Un anno dedicato ad una delle attività più belle e stancanti della vita: la maternità.

Cosa mi aspetto dal nuovo anno? Salute, amore e bei momenti per la mia piccoletta. Il resto viene decisamente dopo.

 

Buon anno a tutti quanti!

Annunci

Un po’ di tifo pasquale..

Oggi non è solo Pasqua. L’Ingegnero ci tiene a ricordare, già da un po’ di tempo, che oggi inizia anche il moto mondiale e quindi le mie domeniche placide sono finite. Sto anche abituando all’idea la Ranocchia, è giusto che sappia che il papà la domenica a pranzo o cena, in primavera ed estate, sarà un tutt’uno con la tv. Stasera per esempio ho fissato pizzeria con MiglioreAmica e finalmente conoscerò il suo nuovo ragazzo! L’Ingegnero ovviamente ha protestato e sta sperando fortemente che in pizzeria ci sia la tv. No parole.

Però… C’è sempre un però. Ormai, dopo 3 anni e passa con il mio Ing. son diventata un po’ tifosa pure io (e poi ci sono piloti che… lasciatemelo dire…. Hanno proprio il loro perchè!!) e quindi facciamo un augurio di buon moto mondiale al mio pupillino, che italiano non è (non ho un debole per i Rossi famosi si sa..), come si sa, la sottoscritta ha la Spagna nel cuore! Per cui.. In bocca al lupo al buon Jorge “Martillo” Lorenzo!

Primo WordPress Post!

Ed eccomi qui a provare questa nuova piattaforma! Era da un po’ di tempo che pensavo al trasloco ma la verità è che blogspot a livello di personalizzazioni mi piaceva da morire e che molte delle mie conoscenze “blogghiane” sono lì ma ultimamente, complice anche l’aumento di tempo per fare cose come questa, mi sono decisa a fare il grande passo!

Come dicevo anche di là, la visualizzazione, i layout e i servizi di blogger mi piacevano ma è anche vero che io ci tengo abbastanza alla mia privacy (per questo motivo diversi anni fa ho preso, ad esempio, la decisione irrevocabile di cancellarmi da facebook) e il pensiero che su questa piattaforma si possano inserire post protetti ha fatto sì che l’ago della bilancia pendesse da questo lato. Ora che nascerà Ranocchia avrò voglia di condividere con le amicizie foto della piccola e altro ma non avrò voglia di farlo obbligatoriamente con chiunque. Vi domanderete perchè, se mi piace mantenere un po’ di privacy, abbia deciso di aprire un blog.

Semplicemente mi piace scrivere e condividere con gli altri. Ma non tutto. Questo perchè nelle nostre vite ci sono sempre impiccioni che cercano di sapere di più della tua vita, persone con cui, invece, non vuoi condividere. Il blog è un fantastico modo per conoscere gente nuova e straordinaria con cui portare avanti bellissime amicizie e ne ho talmente tanti esempi sotto gli occhi (basti pensare alle splendide ragazze conosciute da poco o a MiglioreAmica, che conobbi ormai tanti anni fa ai tempi del mio primo blog Splinder) che ritengo quest’esperienza veramente importante nella mia vita.

E’ con queste persone che voglio appunto condividere TUTTO.

Avevo provato a suo tempo a impostare una protezione nell’altro blog ma purtroppo era un semplice escamotage HTML che una persona con un minimo di dimestichezza col pc sarebbe riuscita ad ovviare in pochi secondi per cui ben venga una piattaforma che pensa anche alla privacy, tanto so che con le persone a cui tengo conosciute nella rete riuscirò a non perdere i contatti. Non è successo dopo il disastro Splinder e non capiterà nemmeno ora che non solo abbiamo il blog a tenerci unite ma anche altri metodi più classici (vedi mail e telefono)!

Vi chiedo solo scusa per la sbatta di modificare la blogroll ecc ma quando inizierò a pubblicare foto della piccoletta e a parlare più chiaramente senza rendere i post troppo criptici ne sarà valsa la pena 🙂

 

Buona pasqua e soprattutto buoni bagordi pasquali!!! Io mi tengo in fioretto e fino alla prossima visita dalla Capò niente dolci!! Ma giuro che poi mi rifarò! 😛