37+1

Si procede e siamo ancora qui!

Passate buone feste? Noi non c’è male dai, abbiamo retto i bagordi natalizi, le varie cene e pranzi col parentado e le irrequietezze varie ed eventuali di uno scalmanato Ranocchio.

La vigilia abbiamo aperto la cartella in ospedale e tutto è al suo posto. Il piccolo pare non essere poi così piccolo, le stime lo danno oltre al 90° percentile del resto anche Ranocchia era una bella signorotta appena nata! Intanto abbiamo passato l’epoca in cui lei è nata, a quanto pare è vero che i mascoli son più attaccati a mamma rispetto alle femmine!! A me basta che aspetti altri 4 giorni poi sinceramente può fare quel che vuole sto ragazzotto, se è davvero così grande (la stima di peso era di 3,5 kg) noi lo attendiamo per inizio anno, in modo che non cresca un’esagerazione😀

Ogni tanto si presenta qualche doloretto e allora mi butto a letto per cercare di placare le ire del piccolo vikingo (ve l’ho detto che ho il presentimento che nascerà biondino come il papà?) e così procediamo pian pianino verso la fine.

Stamane ho fatto le ultime analisi del sangue richieste dall’ospedale, saranno pronte per il 31 poi si spera di non vedere più un ago almeno per un annetto!!

6 thoughts on “37+1

  1. che pelle d’oca…… ci siamoooo!!
    daiiiii io voto per il biondino ^_^
    e scalpito…mamma mia …. ho già l’impulso di saltare in macchina e venire a vederlo dal vivo appena nasce… Oddio fermami… che sto peggio di una suocera😛

    • è che per ora ci hai preso eh! Sì effettivamente questo si sta avvicinando al traguardo molto di più della sorellina, speriamo solo che ci dia poi il tempo di arrivare in ospedale!😀

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...