Dolci “inganni”..

Dunque, ieri siamo andate a fare il tagliando dei sei mesi e mezzo. Tutto perfetto! Il percentile di altezza è massimo, il peso è sceso da massimo a nella norma. Stangona Ranocchia!!!

Come al solito mi sono recata dalla Peddy col mio blocco note mentale di domande e stranamente non mi sono dimenticata le più importanti. Stiamo bene, siamo grandi e lunghe, parliamo parecchio (la pediatra: “la bambina inizia a ‘parlottare’?” e non ho fatto in tempo a risponderle che mentre la stava visitando Ranocchia ha iniziato coi suoi “aeemma agaaaahhaammmaaaeeeeehhhh”) e stiamo sedute benone. Le ho accennato la mia preoccupazione per il fatto che pianga sempre come una disperata a pancia in giù ma mi ha detto che adesso che inizia ad avere un po’ di equilibrio (da pochi giorni in realtà) migliorerà. Le ho accennato del vomito ogni volta che si sforza troppo da seduta ma quello dipende dal solito RGE che, a quanto pare, per ora non ha intenzione di abbandonarci nonostante sia molto migliorato con l’introduzione del cibo.

Abbiamo avuto il via libera alla pappa serale! Anche perchè, onestamente, Ranocchia arrivava a sera affamata e spesso una sola poppata non bastava! Ieri abbiamo appunto tentato e la ragazza si è spazzolata con gusto tutto ciò che era nel piatto… Su questo frangente non mi delude mai o quasi.. Ultimamente di frutta praticamente non ne voleva sapere. L’ho accennato alla Peddy che mi ha detto “prova a metterle qualche biscotto tritato nell’omo, magari con un sapore diverso la prende più volentieri….”

Oggi sono stata in Coop a comprare i biscotti per bimbi, scoprendo che quei famoooosiiiii biscottini che mangiavo pure io da piccola costano 5 volte più dei Crescendo e con confezione più piccola!! E li mortacci aò… Va bene la marca famosa e storica ma porca paletta… Ho optato per i Crescendo visto che fino ad ora tutto quello che ho comprato di quella marca (dai prodotti per mangiare, alle creme e agli omo di frutta) non mi ha mai delusa. Mi sono armata di tritatutto e ho sminuzzato per bene due biscotti mettendoli nell’omo. Prima però, visto che gli incisivi inferiori sono in uscita (ebbene sì!!! La Peddy ce l’ha finalmente confermato!!) ho provato a darle un biscotto da solo…. Ne ha praticamente mangiato metà (tenendolo in bocca e mordicchiandolo finchè non si scioglieva) O_O

Poi ho provato a darle l’omo “biscottato” e….. Se l’è mangiato tutto OOOO____OOOO

Ottimo inganno per mangiare un po’ di frutta no? Buono buono a sapersi!

14 thoughts on “Dolci “inganni”..

  1. Ottimo, anche io ho fatto così! A volte con la mela cotta (ahem sì la pimpa è stitica…) o nello yogurt… o nel latte! Ho preso una confezione di biscotti e bram tutti nel frullatore. Ho un bellissimo vasetto di polvere di biscotto e ho risparmiato circa il 70% rispetto a quello che costava il barattolo di biscotti frullati.

    Ma pensa te.

    • Bella lì! Se si può risparmiare tanto meglio! Qui l’omo di prugra invece ha causato conseguenze…. come dire…. INGOMBRANTI!! uahahahahahah😀

  2. Lady…la cucciola cresce ed è sempre più bella.
    I biscotti delle pubblicità costano un fracco! Io per anni ho comprato quelli dell’Hard Disc….No buoni…di più…Anche quelli con tutte le varie integrazioni di vitamine, ferro,ecc ecc.
    Costano un quarto del prezzo degli altri!
    Io ancora li compro perchè miei flgli ogni tanto me li chiedono!

  3. ma la frutta con il biscotto è strabbbbuona… facevo sempre compagnia a mio figlio mangiando la stessa sua merenda huahua

  4. Sì quoto Ely è una gran fortuna. ho amiche che impazzivano, 3 ore per far mandare giù ogni cucchiaino di pappa, un esaurimento….meno male che a noi sono capitati figli-fogne!!😀

    • quanti ricordi che portano alla mente certe letture! Io ogni tanto mi perdo nei blog delle mamme in attesa ricordando felicemente il mio periodo da panzuta🙂

  5. mi levi una curiosità, perfavore? quando hai tempo, mi dici se c’è polvere d’uovo fra gli ingredienti dei biscotti “crescendo”? che concordo con voi che la roba della coop è di qualità eccelsa, ma quando la mia bimba finisce nel vortice dei virus gastrointestinali (e ci cade spesso, c’è portata, come dire), e può mangiare solo sei alimenti (sei di numero, davvero!) per uccidere il virus che altrimenti si rinforza e l’accompagna per settimane, la pediatra mi ha detto di darle proprio i famosi biscotti, dato che, dice lei, sono gli unici sul mercato a non contenere polvere d’uovo.
    e mò m’è presa la curiosità

    • Dunque, ho dato un’occhiata. Negli ingredienti non c’è polvere d’uovo però… Sotto agli ingredienti c’è questa dicitura “può contenere tracce di frutta a guscio, uova.” Quindi forse c’è della polvere.. Non capisco.. In base a cosa può o non può contenere certe cose? Mi auguro che i biscotti famosi abbiano qualcosa di diverso dagli altri altrimenti davvero.. Non mi riesco a spiegare questo prezzo quasi 4 volte superiore a quello delle altre marche, ci son rimasta malissimo!

  6. ma allora è vero che la coop è la regina della grande distribuzione in emilia romangna!! in lombardia non ci sono molti punti vendita.

    Cmq vedo che la vita da “mamma” procedere bene… 🙂 ottimo!

    un caro saluto
    Isaac

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...