La frutta.

E fu così, che dopo la febbre post-vaccino (ehhh sì, stavolta non ci siamo schivati i terribili effetti collaterali) arrivò pure l’introduzione regolare della frutta. Ammetto di essere una mamma un po’ degenere, arrivata all’introduzione della frutta ancora non avevo comprato l’occorrente per lo svezzamento (piattini, posate, scodelle ecc…) e così ho tentato di rifilare alla Ranocchia la frutta con il cucchiaino normale. La verità è che la piccola sembrava gradire i sapori ma faceva abbastanza fatica.

Ieri, mi sono finalmente ricordata di portare con me a far spesa il buono per i neo-genitori che ci è stato dato quando è nata Ranocchia e con quello ho fatto i dovuti acquisti!! Ho preso le creme che ci serviranno per la pappa (riso, riso mais e tapioca, cereali misti.. tutto bio!), le posatine, le scodelle, un piattino con ventosa, un bibe grande (per più avanti..) e la grattugia per la mela (che con il minipimer non viene frullata come vorrei) e soprattutto LUI: un bel cucchiaino in silicone.

Ieri dopo aver frullato per bene mezza pera, l’ho messa in una scodellina e l’ho servita a Ranocchia col cucchiaino nuovo fiammante… Avreste dovuto vederla!!! Si buttava su di lui come un falco!!! Si è spazzolata tutta la mezza pera (di solito lasciava sempre lì almeno metà scodella) e dopo ha voluto pure la tetta!!!

Ho così deciso di iniziare a frullare/grattuggiare un frutto intero e darglielo sia a metà mattina che a metà pomeriggio. Sono felice che gradisca ma un po’ me lo sentivo.. Questa è ‘na magnona, l’avevo già notato😀

E così, insieme all’introduzione della frutta è arrivata pure la cacchina più solida. Ve lo devo spiegare come sono contenta??? Per una che utilizza pannolini lavabili la cacca solida è una mano santa!! Oggi infatti ho fatto due cambi pannolo facili facili, il grosso è rimasto tutto nella velina e sul pannolino c’era solo l’alone giallo, per quello basta sciacquare, passarci un po’ la spazzolina e mettere pannolino e/o inserto al sole per una decina di minuti et voilà!! Pannolo smacchiato!

Adesso aspetto con ansia il 20, giornata in cui ho deciso di iniziare con la pappa a pranzo. Son davvero curiosa di vedere come andrà!

 

p.s.: mia modesta opinione, quelle dicerie sul fatto che la pappa frullata in casa faccia stare male i bambini perchè contiene aria che fa venire le coliche sono solo propaganda pro-acquisto di omogeneizzati messa in giro dalle case produttrici o dai distributori di macchine per liofilizzare/omogeneizzare. Il frullatore farà dell’aria ma appena metti la pappa nella scodella l’aria sparisce e a cinque/sei mesi le coliche del neonato in genere stanno già scomparendo. Io resto dell’opinione che le famose coliche gassose siano dovute più alla maturazione di stomaco e intestino che non a ciò che si mangia.

19 thoughts on “La frutta.

  1. Ebbrava Ranocchietta bella che mangia tutta la fruttina santa che fa tanto bene! Me la immagino che si avventa con avidità sul super cucchiaino di silicone, amore lei!
    Non vedo l’ora di sapere come andrà con la pappa! E anch’io sono d’accordo con te sulle dicerie della pappa frullata in casa, per quanto mi riguarda anche mio figlio non vedrà omogeneizzati o cose simili se non in casi di emergenza.
    Vi bacio!

    • Ottima scelta carissima… Tra qualche mese pure tu sarai alle prese con pappine, pappette, frullatori e frutta! Ci pensi??🙂

  2. mi sarebbe piaciuto vederla🙂 penso anch’io che venga fatta cattiva informazione solo per incoraggiare l’acquisto di pappa già pronta, Issa è stata svezzata senza omogeneizzati ed è andato tutto bene! Tra l’altro grattugiare la frutta ha il vantaggio di abituare al gusto vero della frutta e non a quello artefatto in cui vengono aggiunti anche altri zuccheri..

    • proprio così, mi piace proprio questa cosa dell’abituarla ai veri sapori.. Con la verdura e la carne credo proprio che farò la stessa identica cosa, magari facendo il brodo abbondante e congelandolo in dosi da pappa.
      Poi ieri non solo ho visto i vari omo ma anche i brodi vari (carne, verdura ecc) e addirittura le pappette già pronte!! Nono, va bene non aver tempo ma penso che per un figlio quell’oretta per preparargli la pappa si riesca a trovare!

  3. cielo, lo svezzamento è un momento stupendo (sempre che i pargolotti mangino, ovviamente…), quasi un passaggio dolce/amaro…

    Posso suggerirti di comprare un altro cucchiaino? così uno lo dai in mano a lei… vedrai come cercherà d’imboccarsi da sola, e vedrai quanto velocemente, alla fine, ci riuscirà!

    Ah, un mio amico, chimico di professione, mi diceva che le coliche non sono altro che la formazione, all’interno dello stomaco, del bicarbonato che aderisce alle pareti per difenderle dagli attacchi dei succhi gastrici. soggettivo è il fastidio o meno che si prova e non c’è nulla per evitarlo.
    e concordo con te che gira troppo terrorismo psicologico per indurti a mettere mano al portafoglio e acquistare la qualunque…che poi, onestamente, ma tu mangeresti della carne con scadenza fra 20 anni? che diamine ci mettono in un omogeneizzato, e poi cercano di convincerci che è roba sana, buona e giusta?!?!?

    • grazie mille dei consigli Pera! Proverò a dare un cucchiaino anche a lei, oltre al cucchiaino in silicone ho ne ho presi altri due così possiamo fare tutte le prove del caso, non ci avevo pensato sai? Però effettivamente è un buon metodo per iniziare ad abituarla a fare da se, per ora si limita a ficcare la manina nella ciotola.. Bisognerebbe rivestirla di plastica durante la pappa😀

  4. Come mai hai iniziato lo svezzamento solo adesso ?
    Te lo chiedo xchè la mia pediatra mi aveva una testa tanta che le nuove linee guide anticipano lo svezzamento addirittura a 4 mesi.

    • Il metodo della mia pediatra si avvicina moltissimo a quello di Piermarini (libro “io mi svezzo da solo”) che consiglia di far partire lo svezzamento con la pappa dai sei mesi cerca, quando il piccolo inizia ad interessarsi, diciamo, a quello che mangiano i genitori. Ai 5 mesi però consiglia di iniziare con la frutta in modo da abituarli al cucchiaino ma essendo state al mare e avendo quindi fatto il tagliando a fine settembre siamo arrivate un po’ lunghette😀

  5. Si va bene la frutta fresca assolutamente, ma non va più bene se la prepari per mangiarla dopo ore…si ossida e diventa nera. Anche io ho sempre dato la frutta fresca, però io uscivo moltissimo con i bambini anche da piccoli piccoli e portavo gli omogenizzati. Ce ne sono alcuni mooolto buoni che hanno scadenza breve (non ricordo che marca fossero, sono passati mille anni) però ti dico che la comodità è infinita. E ribadisco che anche io preferivo la frutta fresca…ma solo mangiata all’istante! Vedrai quando le darai la banana….se non la mangia veloce diventa nera, orrenda…
    Ripulire tutta la casa, dopo che la bambina ha mangiato da sola, è poca disgrazia se pensi alla forza minima ed alla poca fantasia che ha adesso. Ci sono mamme che per la paura di farsi sporcare la cucina non fanno mai provare i figli ad usare le posate…Quando poi ne sono costrette, ed il bambino è più grande, l’effetto danno è molto peggio perchè i lanci di cibo arrivano nel palazzo a fianco. !!!😀😀

    • sull’omo di frutta se ce ne sarà necessità lo userò, anche perchè quelli alla frutta non sono neanche malaccio.. Quelli che proprio non mi va di usare son quelli di carne e di pesce perchè boh.. non mi piacciono proprio a pelle.. Pensa che io non compro nemmeno le carni tipo simmenthal o similari.. per la frutta frullata che diventa nera mia madre mi ha consigliato di mettere un goccino di limone, se no, alternativa che uso spesso, frullo mezzo frutto quando è ora, l’altra metà la metto in frigo (così al massimo si ossida solo la parte davanti che poi levo) e poi lo frullo quando gliela torno a dare!

  6. Io butto tutto nel minimixer del minipimer e via! Allungo con yogurt bianco intero bio e avanti tutta! Ah, un cucchiaio di biscotto frullato perchè lo yogurt così è triste come la tristezza. =D

      • L’hai detto! poveretta si vedeva troppo che stava male, era tutta piagnucolosa e mezza rinco! Che poi, ho un termometro di quelli digitali del menga e continuava a dirmi che lei aveva la febbre a 36 e io pensavo “però mi sembra tanto calda”.. Alla fine son riuscita a darle il termometro-ciuccio (sempre digitale ma con rilevatore dentro al ciuccetto) e lì sì che l’ha misurata come si deve: 38.2… mi è pigliato un colpo!
        Yogurt a merenda!! non vedo l’ora di iniziare pure io.. già penso anche alla pappa.. ormai manca poco😀

  7. Ssì ti straconsiglio gli omogeneizzati fatti in casa, buoni, economici e mille volte più sani di quelli pronti…io i Plasmon già li usavo solo per emergenza, poi ho letto un articolo inquietante (su Altroconsumo mi pare) su quello che contengono…grassi, troppo sale, additivi, non mi ricordo bene ma ero rimasta malissimo, pensavo fossero meglio di quelli casalinghi (che preparavo principalmente per risparmiare) invece manco per niente!
    Invece fu un fallimento la crema di riso…Nano mangiava davvero di tutto ma quella la schifava come la peste😦

  8. quanto mi piace vedere che siamo parallele…
    e con piacere noto che in tantissime snobbano gli omo già preparati, e siamo finalmente in grado di leggere l’etichetta.

    Può venirne solo del bene🙂 Lo Smilzo gli omo li schifata, proprio non gli andavano giù, la piccola scorta che avevo comprato per emergenza (uscite & Co.) alla fine se li è slurpate tutti la gatta, continuando a battere la zampetta sull’anta della cucina.

    La crema di riso io l’adoravo…. un filo e EVo, parmigiano a go go… era pure la mia cena!

  9. wow che ricordi.
    il mio mattia odiava tutto quello che si chiamava semi solido…mangiava solo qualche cucchiaino.
    e confermo chi ti ha consigliato di lasciarle tra le mani il cucchiaino io ho fatto cosi’ cn il mio piccolo e gia’ a 14 mesi mangiava da solo

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...