E la terra che trema..

Essere svegliate dal terremoto quando sei a casa da sola con un neonato e stai pure male perchè hai avuto spasmi dovuti alle coliche intestinali per metà nottata non è proprio il massimo. Quando ho sentito il letto muoversi qua e la ho afferrato al volo la Ranocchia per fiondarci sotto al tavolo ma per fortuna in quel momento la scossa ha rallentato. Mi son vestita al volo, ho preparato il borsone con le cosine di Ranocchia e ora sono dai miei genitori che se non altro hanno casa al pian terreno e noi così non siamo sole. L’Ing. sta bene ma a quanto pare i capannoni della ditta in cui lavora han subito un po’ di danni. Vorrei tanto che lo mandassero a casa… Ho paura a saperlo in un posto pieno di crepe.

Ma quando finirà tutto questo???

 

p.s.: inviare sms dal cellulare è un casino, non riesco nemmeno a telefonare, credo che le linee siano intasate. Se mi avete scritto e non rispondo è per questo..

16 thoughts on “E la terra che trema..

  1. ecco perchè non rispondevi.. cazzo mi sono presa una paura per voi😦 meno mai che va tutto bene e che hai aggiornato.. bacio

  2. Che spavento.. Grazie di aver aggiornato, sapere che state bene mi fa star meglio! Speriamo che queste scosse si fermino al più presto. Un abbraccio

  3. Che spavento, Lady!Io ero a casa da sola ma, almeno, senza neonati nei paraggi perciò ho dovuto preoccuparmi solo di me stessa.
    Non mi aspettavo proprio un’altra scossa così…speriamo finisca!
    Un abbraccio e cerca di stare tranquilla:-)

    • ormai son 10 giorni.. Ma questo pare fosse un sisma nuovo non quello del 20.. Io mi auguro che adesso basta.. Quando non sento le scosse vivo comunque con un giramento di testa assurdo perchè la terra continua a muoversi anche se in sordina..

  4. tesoro anche qui si e’ sentito e mentre scrivevo pure….lo so latito un po’ scusami ma il pupo mi da tanto da fare e io il pc non ce l ho a casa mia devo venire dai miei…ho fede di prendermene uno per settembre

    • Stavolta si è sentito in tanti posti, pensa che pure in Liguria hanno evacuato le scuole! Son felice di risentirti, immagino col bambino e senza pc dev’esser dura ma noi ti aspettiamo🙂

  5. Il non riuscire a telefonare è stata la cosa che mi ha spaventata di più, credo.
    Il sentirsi completamente isolati e inermi.
    Proponiglielo davvero all’Ing, il posto c’è, l’aria è buona, si mangia bene e si scaricano i nervi… mia madre aveva un figlio evacuato da scuola e una in mezzo alla strada e lei non ha fatto una piega!!!!

  6. Mamma mia! Allora abiti nelle zone dell’epicentro? Chissà che paura! Io abito un po’ più in là e la scossa l’ho sentita in modo lieve, ma sono andata in panico lo stesso.
    Vi abbraccio fortissimo.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...