Affidabilità paterna part. II

Stanotte all’1.30 circa mi sveglia la solita pisciarola. Mi levo di dosso i cuscini e barcollando qua e la vado verso il bagno. Accendo la luce del disimpegno, la luce del bagno, lascio la porta aperta, faccio pipì, tiro l’acqua, spengo tutto e me ne torno a letto.
Fidanzato dorme.
Mi rimetto a letto, sistemo i cuscini e cerco una posizione che non istighi la Ranocchia a ballare musica immaginaria da ritmi simili allo ska (SKA-P, per essere precisi, a giudicare dai ritmi).
Missione impossibile. Ultimamente di notte la ragazza non vuole saperne di dormire. Non le piace più che mi metta sul lato sinistro, scalcia da morire. Supina idem. Sul lato destro un po’ meno ma non sempre.
Vaaaaa beh.
Trovo la posizione e cerco di riprendere sonno.
Ecco che all’improvviso sento un dolore intestinale ben definito. Male crescente, sempre più male.
Ohhhhh lì, eccola che arriva. Una colica intestinale. Devo aver mangiato qualcosa che mi ha dato noia o che ha dato noia alla signorina.
Mi contorco di qua e di la nel letto perchè ovviamente Ranocchia inizia a scalciare come se non ci fosse domani (la conta era 10 movimenti al giorno???? Io per ora sfioro i 10 al minuto…), tra i calcetti e l’intestino non so davvero più come stare. Mi auguro che passi, che non sia ciò che penso ma sbaglio. Continuo a frullare qua e la nel letto ma non basta, via i cuscini, mi alzo di nuovo, accendo le luci, stavolta socchiudo la porta del bagno e finalmente espleto. Dolore passato. Tiro l’acqua, aziono il bidet e mi lavo, spengo tutto, torno a letto, mi giro per 20 minuti per trovare la posizione perchè Ranocchia dopo lo ska è passata al pogo in compagnia di “Fetta” dei Paolino Paperino Band e finalmente mi riaddormento spossata.
Stamattina mi alzo, solita pisciarola, Fidanzato è in cucina che fa colazione: “buongiorno Lady”.
L: “Buongiorno! Oh ma ieri notte?”
F: “cosa?”
L: “non ti sei accorto che non son stata bene? Mi è venuta una colica intestinale..”
F: sguardo interrogativo.
L: “son dovuta correre in bagno, ho fatto su un casino..”
F: “ah… si?”

.

Inizio a sperare vivamente che le contrazioni del travaglio mi colgano in pieno pomeriggio. Anzi no che Fidanzato è a lavoro e rintracciarlo sarebbe un po’ un caos. Magari la sera, a ora di cena, possibilmente quando non è in palestra che mica risponde al cellulare.
O magari mi faccio accompagnare in ospedale da mia sorella và😛

(oggi spaventerò le mie colleghe presentandomi a lavoro con leggins e BALLERINE SENZA CALZE. Che volete che vi dica… io ho caldo!!!)

10 thoughts on “Affidabilità paterna part. II

  1. ah ah ah continui a ricordarmi un certo episodio che mi capitò quando ero incinta del PG…cmq, 'scolta… se le cose stanno così ti pigliassero le contrazioni in notturna, tiragli un cartone nel plesso solare… si sveglia sicuro🙂

  2. beh allora ci andrei pure io così mi sa.. qui invece hanno staccato il riscaldamento da tre giorni a andiamo avanti a stufette elettriche sotto i tavoli. Una per ogni ufficio.. fa freddino ma ti dirò… frega niente,voglio le infraditoooooo…. spero prestobuono giappo cavolo, che ti sei pijàta?? .-D

  3. Ahahahah non mi ricordo se te l'ho già raccontato ma le prime settimana di Gnammino a casa, quando si svegliava ogni ora piangendo, la mattina poi Mamo mi diceva "eh é andata bene stanotte mi sembra!":)))Concordo con la Puff, allenati a tirare calci!

  4. Vedrai quando ci sarà ranocchia come sarà reattivo fidanzato, sarà … come dire … come … sarà reattivo come una statua di cera ! Gli uomini alla notte non sentono niente, MAI , sarà un difetto genetico appartenente al sesso maschile !

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...