Amiche romane a raccolta…

Ma davvero la situazione neve a Roma è così critica? O semplicemente non siete abituati? No perchè dai servizi al tg la situazione non sembra da ESERCITO come ha detto il “vostro” duce.. aemmm.. Sindaco. Cioè qui è stato peggio.. Ma davvero.. E non è che noi siamo abituati, non nevicava come quest’anno dai lontani anni 80 (ero piccoletta e avevo una meravigliosa tutona impermeabile per giocare nella neve). Poi va beh, ogni anno una spruzzata c’è ma non ai livelli di questi giorni.
Ad ogni modo è solo per curiosità. Due anni fa il mio capo si lamentò della “giunta comunale COMUNISTA” della città in cui lavoro per la poca pulizia delle strade ma se quest’anno glielo sento ridire voglio proprio chiedergli cosa ne pensa allora della gestione neve del sindaco più fascista d’Italia.
Secondo me è la volta buona che lo metto muto.
E sarebbero soddisfazioni enormi.

6 thoughts on “Amiche romane a raccolta…

  1. Allora guarda la situazione è questa: qui a Roma non nevica mai. Ma non è che non nevica mai nel senso che di solito fa qualche spruzzatina e stavolta ha nevicato di più. Qui a Roma non nevica MAI – MAI. Se trovo il ghiaccio sulla macchina per due/tre mattine in un intero inverno è grasso che cola. Piuttosto qui piove piove piove per giorni interi, ma le temperature a cui siamo abituati sono ben altre. Questo significa che la maggior parte delle persone non possiede nemmeno le catene della macchina (vedi la sottoscritta), che l'azienda municipale dei rifiuti NON HA NESSUNA macchina spargisale e che nella maggior parte dei quartieri di periferia, nati abusivamente ma popolosissimi, la condizione delle strade già pessima diventa, in caso di neve o ghiaccio, drammatica. Mettici anche un sindaco inetto, la disorganizzazione che già contraddistingue la capitale (!!!) in condizioni normali e che viene amplificata all'ennesima potenza dall'emergenza, il fatto che i mezzi pubblici già pessimi siano ridotti ulteriormente, i binari dei treni ghiacciati, i comuni limitrofi isolati (senza acqua nè luce per tre giorni, nemmeno nel terzo mondo!) e il fatto che il disagio colpisce non un villaggio di 150 anime ma una città con milioni di abitanti che raddoppiano durante le ore lavorative grazie ai pendolari…e bum! ecco la bomba. calo dei servizi, viabilità ancora più rallentata, calo dei rifornimenti in negozi e supermercati, scuole senza riscaldamento. mi rendo conto che sono disagi che non viviamo solo noi, ma qi sono visti e vissuti in larghissima scala e hanno chiaramente una bella risonanza. poi ripeto, con un'amministrazione pubblica decente avremmo sicuramente ridotto di tantissimo i disagi. detto questo, il mio balcone è ancora bianco, perchè di giorno è grigio e di notte ghiaccia, ed è una gran rottura di ball… =.=

  2. Da venerdì c'è stato qualche disagio tipo scuole e uffici chiusi, supermercati con scaffali semivuoti, pochi mezzi pubblici, strade ghiacciate, tanta gente non è riuscita a raggiungere il lavoro ma la situazione + critica è in provincia, alcuni paesi sono senza luce da giorni e sepolti nella neve.Il problema è che Roma è totalmente impreparata ad affrontare questi eventi per una lunga serie di motivi, in realtà tutta 'sta gran neve non c'è stata ma se arrivasse DAVVERO un'emergenza del genere sarebbero ca**i nostri e quello che è successo in questi giorni lo dimostra chiaramente: già la città s'è mezza paralizzata così, se avesse nevicato 5 giorni di fila non oso immaginare che sarebbe successo.Sul sindaco già sai come la penso, fa rimpiangere Rutelli. ho detto tutto :-xx

  3. ahah! infatti… oppure come ha detto una mia conoscente "se ci fosse stato Walterino (Veltroni), sarebbe subito intervenuto piazzando cinema all'aperto d'emergenza in ogni municipio"…

  4. Però la scena di Alemanno in tuta con pala da neve in mano x strada è stata davvero epica :°°°Dmamma mia… Ma poi ha pure detto in tv "i bollettini parlavano di mm di precipitazione".. Che le precipitazioni sono espresse in acqua quindi in neve si tramutano in cm e anche di più.. Ora capisco che magari Alemanno non lo sapesse ma non ci sono tecnici competenti al comune di Roma? babbabia!

  5. L'impressione mia è che Alemanno sia stato eletto sindaco per il suicidio politico della sinistra, e non per meriti suoi.Ho avuto netta la sensazione che non si aspettasse di vincere, il giorno dei risultati delle elezioni aveva l'aria smarrita di chi si trova al centro dell'attenzione e non lo voleva.. " e mo', che faccio? "Se penso al mio paesello, chi si candida a sindaco e non è del PD sa già che non vincerà, anche fosse meravigliosamente bravo. Ci si candida, si da un po addosso all'altro candidato si promette qualcosa, che non ci sarà l'occasione di poter/dover mantenere, e così via.Solo che a Giannino non è andata bene….

  6. eh no! Gli è toccata pure la neve senza contare le squadracce in giro che menano rom, ragazzi di colore, omosessuali e tra i quali in mezzo c'è pure il suo figliolo da quel che ho sentito dire.. Nella nostra regione mi sa che neanche un voto si prendeva se si candidava😀

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...