dolci surrogati?

Come ben sapete non posso mangiare dolci.. Ma finalmente ho trovato un escamotage, che non è certo come mangiarsi una bella fetta di millefoglie con fragole e crema pasticcera ma placa un pelo il mio bisogno di manicaretti zuccherini, ovvero mela cotta al forno con mandorle tritate e cannella.

E’ diventata la mia merenda ufficiale quando sono a casa😛

7 thoughts on “dolci surrogati?

  1. Luna: taglio la mela a quarti, la infilo in una pirofilina da forno poi trito un po' di mandorle (in teoria finemente, in pratica come mi viene perchè essendo poche non riesco a metterle nel mixer) e le butto sopra la mela e inforno per circa una mezz'oretta, 15 minuti da un lato poi apro, giro gli spicchi e 15 minuti dall'altro. Quando sono abbastanza morbide tiro fuori e ci butto sopra una spruzzatina di cannella.. Secondo me con anche del miele sopra dovrebbero venire ancora più buone ma ovviamente cerco di evitare zuccheri aggiunti..Gnappetta: eheheh ma quelle dell'ospedale sono loffe e senza accompagnamento😀

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...