Felicità….. a tratti.

Oggi una mia collega, una di quelle con cui ho instaurato un ottimo rapporto, ha annunciato di essere incinta. Un po' in ufficio ce lo aspettavamo; si è sposata l'anno scorso e conviveva già da un po'. Dopo la trasformazione del suo contratto a tempo indeterminato era logico iniziasse a cercare un pupo.
Sono felice per lei, davvero. Se lo merita e son certa che sarà una brava madre.
Purtroppo però ho ricevuto questa notizia proprio oggi, il giorno in cui sono andata dalla ginecologa e mi ha confermato quello che già temevo: soffro di micropolicistosi ovarica.
Non è una cosa grave, come ha scritto un dottore in un articolo: "nessuna donna è mai morta per aver avuto poco ciclo, alcune sono morte per averne avuto troppo" ma mi da da pensare lo stesso.
Perché, come al solito, ho qualcosa che non va, anche se poco grave. La verità è che ultimamente anche io e Fidanzato abbiamo pensato spesso all'ipotesi di iniziare a cercare un piccoletto e sapere fin da ora che sarà un'impresa napoleonica mi rattrista.
Ad ogni modo cercherò di raccattare qua e la un po' d'ottimismo, farò il milione e mezzo di analisi che devo fare e scoprirò insieme alla dottoressa qual'è l'ormone maledetto che causa questo problema dopodiché, finalmente, potrò iniziare a rattoppare le mie inutili ovaie sperando di poter un giorno procreare come dio comanda.
Tra l'altro la mia collega mi ha detto che ci ha messo un bel po' a rimanere incinta…. Ma solo quelli che non vogliono figli riescono a fecondare al primo colpo???????
Che cazzo.

Annunci

5 thoughts on “Felicità….. a tratti.

  1. Bellezza, con la PCO si sopravvive e si procrea…ne ho le prove:)Certo, devi applicarti un pò più degli altri ma alla fine significa solo che devi trombare di più…:DQui sembra si stia risolvendo, se hai bisogno di dritte mandami un mp…ci vuole tempo ma dopo 5 mesi il mio ginecologo ha dichiarato : Le tue ovaie sembrano a posto…certo non sono perfette ma consierando che te le guardo da quando avevi 14 anni posso dire che non sono mai state così belle ;)Su con la vita!!!!!

  2. Lopo_: farò il possibile per non stressarmi ma io sono "la paranoia" vivente.. Forse anche questo è il motivo di questo post un po' triste :PTheLostVanity: uhhhh!!! ne hai le prove?? Non dirmi che la cicogna ti sta venendo a trovare :)))))Già mi immagino un piccolo ingegnerino non vanitoso fan di Damon Albarn!E a pensarci bene…. I nostri figli credo che saranno molto simili, d'obbligo i giochi insieme 😀

  3. Ancora no purtroppo, ma in realtà è abbastanza presto quindi non mi preoccupo.Ho iniziato la cura da pochi mesi e non credo sia coem una bacchetta magica :)Ho n'amica con lo stesso problema…in più con un ovaio pigro..(non so se si dice così)…beh, ha iniziato la stessa cura che sto facendo io e dopo 5 mesi ha scoperto di essere incinta…ora c'è Sofia che è una prova più che perfetta :DTu non pensarci e pensa solo a stabilizzare il tutto..poi il resto vien da se ;)Ovvio che toccherà farli conoscere anche se spero vivamente che non diventi ingegnere 😛

  4. Lady, diffcile non significa impossibile. Lascia fare al caso, sii serena (le ansie non aiutano ne' il corpo ne l'anima). Siete in due, siete tu e fidanzato, vivete con leggerezza e lasciate che le cose accadano. E lo sai anche tu che accadono sempre al momenti giusto. Fai gli esami, fai quello che devi fare ma sapendo che un piccoletto e' in arivo. E' solo capriccioso e ama farsi desiderare (sara' una donna!!!), ma prima o poi arriva. Basta non farsi ossessionare e basta essere sereni.In bocca al lupo e non ti preoccupare dei dottori… (io sono un caso da manuale, una tesi gia' scritta sui miei problemi e sono costante oggetto di studio per la collezione di malattie rare… ma la vita non e' una cartella clinica e noi siamo ben piu' di una cartella clinica!)Ti abbraccio

  5. TheLostVanity: speriamo davvero, non so tu ma a me di ingegnere in casa ne basta uno, senza contare che lavoro in uno studio pieno di ingegneri quindi… anche basta :DChantilly: hai proprio ragione, arriverà anche il momento giusto, nel mentre farò tutte le cure per arginare un po' il problema e cercherò di pensare positivo anche perché, come hai detto, se ci si pensa troppo poi è peggio!Grazie mille del sostegno 🙂

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...