Amore e serietà..

Fidanzato oggi mi ha fatto una confidenza che io avevo già intuito da quel pezzo.
Un suo collega (e mio ex collega, se ve lo foste perso nei post precedenti, io e Fidanzato ci siamo conosciuti sul posto di lavoro… dove lavoravo qualche anno fa) e una sua collega, anni fa hanno avuto una relazione.
Lui è novello sposo e lei è sposata  col fidanzato delle medie e ha una figlia che va all'asilo. Io avevo già capito, magari tra loro non ci sarà più niente ma il "feeling" è tangibilissimo tra di loro tutt'ora.

Anche un'altra sua collega ha avuto per quasi 3 anni una relazione clandestina con un collega. Questa è finita perchè lui si è sposato da pochissimo mandando la collega a quel paese mentre lei conviveva già da anni con il ragazzo che aveva dalle superiori. Ora, non solo il fidanzato di costei se l'è tenuta a casa dopo aver scoperto la tresca ma stanno per avere un figlio ma questa è roba trita… La tipa era molto amica di Fidanzato e gli confidava tutto.

Apparte che mi scappa da ridere perchè la collega gravida quando lavoravo lì (prima di mettermi con Fidanzato) non faceva che criticare il mio stile di vita indipendente e dissoluto, perchè ero sempre in giro per locali e concerti esoprattutto perchè uscivo con diversi ragazzi, del resto ero sola e non impegnata… cosa c'è di male? E' forse meglio tradire per anni la persona che si dice di amare forse? Addirittura quando seppe di me e Fidanzato ripetè a lui tutte queste cose dandomi della poco di buono e dicendogli che se si metteva con me la loro amicizia poteva considerarsi finita. Per fortuna lui ha sale in zucca: le disse che allora smettesse pure di parlargli.

Queste cose mi danno davvero da pensare.
Davvero ci sono persone che pensano che fare un figlio sia l'unico modo di guarire i problemi di una coppia? Se sì, come diavolo potete pensarlo veramente??? Ma la gente piuttosto che star da sola preferisce fare figli con una persona che non ama più? Ed è vero, magari si può rinsavire e provare a ricominciare ma dopo 3 anni, e non sono una volta, un giorno, mesi, sono TRE ANNI di tradimento, tra l'altro con lo stesso amante per cui avresti lasciato tutto se lui avesse fatto lo stesso, davvero è possibile ricominciare? Io non credo, se per tre anni una persona è riuscita a guardare in faccia il proprio compagno mentendogli, a dormirci insieme e farci sesso mentre lo faceva anche con un altro non credo che ci sia nulla da sanare. E fare un figlio per sistemare le cose, per riempire il vuoto lasciato dal senso di colpa quando è palese che ancora si pensa ad un'altra persona è una cosa così immatura e così sbagliata che resto senza parole.

Io forse facevo una vita dissoluta è vero. Ma ho fatto tutto quel che dovevo fare senza far danno a nessuno. Ho vissuto, ho girato, viaggiato, ho avuto tanti uomini e ho fatto esperienza, ho fumato, ho bevuto e mi sono ubriacata fino a star male non so quante volte, ho avuto storie importanti come storie da una notte e basta, sono rimasta fregata diverse volte, ho sofferto e questo mi ha aiutata molto a crescere. Un giorno mi sono resa conto che questa vita iniziava ad andarmi stretta, che volevo di meglio, che volevo l'amore vero e mi sono seduta ad aspettare finchè non è arrivato. Sicuramente sono molto più sincera io che ho fatto tutto quel che dovevo fare a testa alta e alla luce del sole che non chi mi criticava facendo di nascosto le peggio cose e procurando dolore agli altri.
Tutto questo mi ha aiutata vedere le cose come stanno come ad esempio la storia dei due colleghi che il mio ragazzo non aveva notato. Lui per certe cose è così ingenuo che mi fa quasi tenerezza. Dice che guardo serie del cavolo come Grey's Anatomy perchè "ah sì, com'è possibile che tutti vadano con tutti in quell'ospedale, nella vita vera non è così!" ma poi non è così diversa la vita reale… In un ospedale non so come sia ma se in una media azienda succede di tutto e di più lavorando solo 8 ore al giorno figuriamoci in un posto di lavoro dove si fanno turni infiniti!

Annunci

6 thoughts on “Amore e serietà..

  1. la maggior parte dei tradimenti avviene sul posto di lavoro..molte relazioni nascono lì…ma tradire per tre anni un fidanzato vuol dire votarsi all infelicità (e trascinarci anche lui se ti fai pure beccare o hai l idea balzana di confessare la tresca per pulirti la coscienza).:-)ps vera questa cosa..come greys anatomy, dottor house…un ospedale, una ditta…son micromondi e la vita di chi li popola  pulsa sotto la superficie, tresche, intrecci….però io trovo spassosissimo il gossip che si viene a creare!!!

  2. concordo in pieno col tuo commento sia per la vita votata all'infelicità della mia ex collega (so tra l'altro che non perde occasione di sparare veleno sull'ex amante, non ha nemmeno voluto dirgli di aspettare un figlio, io sono convinta che sia ancora cotta!) che sui gossip d'ufficio!Pensa che l'altra coppia di cui ho parlato è stata motivo di gossip per un anno intero, addirittura lui venne seguito dopo una cena aziendale per vedere se si incontrava con lei!Poi non ti dico con me e il mio ragazzo.. Fecero di tutto per capire se c'era qualcosa, fortunatamente noi eravamo entrambi liberi e  non era un problema che scoprissero la nostra storia (tanto mi è scaduto il contratto!) che tra l'altro è finita a bene; ora conviviamo 😀

  3. Concordo pienamente con il tuo commento. Hai perfettamente ragione su tutto e non riesco a capire nemmeno io come si possa colmare un vuoto, una colpa, con un figlio.Davvero certe cose mi lasciano perplessa….Ad ogni modo complimenti per il blog, davvero carino e scusa se mi sono permessa di commentare.Un saluto.

  4. @ taleteller: grazie caro! Cerco solo di dare il meglio sia a me stessa che a chi mi sta intorno. Se non stai bene con una persona non è giusto che tu la tenga legata a te solo per, detta come va detta, "non restare col culo per terra". Almeno permetti all'altro di potersi costruire una vita migliore con una persona che possa ricambiare il suo amore in modo degno. Felice per te ed S. spero che la vostra storia possa procedere a gonfie vele come sta andando ora, anche tu convivente novello?@ DolceRosaBlu: grazie per essere passata e per i complimenti! Torna pure quando vuoi a commentare mi fa solo piacere 🙂

  5. figurati lopo_ non ti devi assolutamente scusare per la lunghezza anzi.. E' sempre un piacere leggerti!Ho letto il tuo post in merito a Martina, a questo riguardo, scriverò un post su una cosa che mi è capitata anni fa, anche io mi sono ritrovata ad essere usata come copertura da un'amica "adultera" proprio come te, appena avrò un attimo lo butterò giù anche perchè, immaginerai, sarà lunghetto :)A presto!

  6. Bellissimo post, molto interessante:-)Io credo che il tradimento sia una cosa che difficilmente si può giustificare…insomma, se senti di provare una forte attrazione per un'altra persona, se ti viene la tentazione di andare a letto con un altro, se ti rendi conto che non fai che guardare gli altri uomini, bè, allora sarebbe il caso di fermarsi a riflettere un secondo prima di fare cavolate. Cioè, se ti rendi conto che una storia è finita o che al rapporto di coppia è venuto a mancare qualcosa, che senso ha tradire? Non risolverà certo le cose, anzi!Farà soltanto soffrire la persona che ti sta accanto, la farà sentire umiliata, inadeguata, ferita e, chiaramente, tradita. Se una storia arriva al capolinea, o si cerca insieme di impegnarsi per rimetterla in piedi o, altrimenti, è meglio chiuderla così ognuno sarà libero di fare ciò che vuole senza tradire la fiducia altrui e senza dover fare i conti con la propria coscienza!Mi piace la sincerità con cui hai raccontato le tue esperienze passate e credo che tu sia stata coerente e leale in tutto ciò che hai fatto:-)Baci,Giulia.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...