A casa..

Avevo scritto un post lunghissimo parlando di questo periodo a casa e di altro e non so come la pagina si è resettata tornando alla home di splinder.

MA VAFF……………..

Ma perchè Splinder non crea una cartellina BOZZE come quella di gmail???? Così almeno se la pagina si resetta ecc puoi recuperare quello che stavi scrivendo.

Bene, dopo questa cosa cercherò di riscrivere anche se l'ispirazione se n'è un po' andata a quel paese, maledetta tecnologia!

Da lunedì sono a casa da lavoro. Il mio contratto è scaduto e in teoria dovrei essere riassunta a metà gennaio con probabile contratto di apprendistato. Per tutto questo c'è una spiegazione dovuta a casini aziendali e cessioni che qui  non sto a spiegare perchè potrei diventare riconoscibile. Mi scoccia un po' essere riassunta con un altro contrattino ma se penso al posto di lavoro precedente che prima mi ha tenuta tot mesi a contratti interinali, poi uno corto aziendale, poi altro supercorto sempre aziendale e poi mi ha lasciata a casa, forse preferisco i 4 anni lavorativi dell'apprendistato anche se onestamente ho poco da apprendere, lavoro lì da oltre un anno e il lavoro lo so già fare bene!!!
Sono abbastanza felice di staccare proprio sotto natale un po' perchè tra ferie e altro è sempre il periodo peggiore e un po' perchè Perpetua in quest'ultima settimana è riuscita a far venire il nervoso a tutti quanti finchè venerdì ha fatto la sua bella figura di legno davanti al mio capo. Non che questo la freni particolarmente, sentendosi lei una superdonna, ma almeno è stato bello vedere la sua faccia diventare paonazza per la rabbia.
Come ho spiegato in un post precedente Perpetua vive per il lavoro a livelli quasi maniacali, dirò solo che si ricopia le scadenze non solo sul gestionale ma anche sui memorandum di outlook, su due fogli excel separati e su un'agenda che tiene a lavorare e probabilmente anche sulla sua personale.
Avevo forse anche già detto che a causa dei casini di cui sopra il titolare ci ha chiesto di finire le vecchie ferie ad andare a fine anno e Perpetua, tra permessi, ferie e ROL, aveva maturato circa un milione di ore. Generalmente per ogni mese il mio capo approvava il prospetto e ognuno si faceva le proprie ma era da un po' di tempo che le altre gli scrivevano x chiedergli del piano e non rispondeva (forse dava per scontata l'approvazione non so..). Perpetua ha ovviamente colto la palla al balzo e invece di stare a casa comunque ha deciso in totale autonomia di andare a lavorare a oltranza perchè "tanto non ha confermato il piano e c'è troppo da fare visto che tu stai a casa."

Come al solito un grazie alla ragazza che si dimostra sensibile verso l'accaduto

Venerdì mattina arriva il mio capo e le altre colleghe gli chiedono delucidazioni sul piano mentre Perpetua cercava di distrarlo ma lui dice che appunto, dava per scontata l'approvazione e quindi le ferie andavano fatte.
Abbiamo visto Perpetua cambiare colorito e diventare paonazza mentre urlava al mio titolare che insomma doveva farsi tutti i pomeriggi a casa mentre ci si impiccava di lavoro????
Io e le altre la guardavamo sbigottite: cioè dai… Ti ha appena detto che puoi stare a casa tutti i pomeriggi e ancora stai lì a rompere i cojotes????
Il capo trattiene a stento le risate e le risponde che sì; se ne stia a casa.
Dal piano ferie doveva stare a casa già da quel pomeriggio come le altre colleghe e invece non ha voluto. Ha detto che siccome era già venuta tanto valeva restare. Ci tengo a sottolineare che abita vicino e che la pausa pranzo la fa a casa quindi essere andata a lavorare al mattino non implicava che restasse anche al pomeriggio. Ha aggiunto pure che avrebbe dovuto riparlare col capo del discorso ferie perchè c'era troppo da fare e lei NON POTEVA stare a casa tutti i pomeriggi.

Io lo giuro: ci siamo rimaste tutte di sasso. Ma è normale una cosa del genere??? Poi oh, se lei vuole lavorare sempre e comunque son fatti suoi ma magari converrete con me che lavorare con una persona del genere può diventare dura per gli altri. Qualsiasi cosa dicessimo lei interveniva con la risposta pronta anche se non si parlava con lei e doveva ficcare il naso ovunque e nel lavoro che stava svolgendo chiunque! Si sente insostituibile e vuole esserlo, al punto da arrivare a spiegare le cose sbagliate agli altri in modo che le debba fare solo lei.
Io tutte le volte che ci penso non mi capacito. Sarà che ho sempre pensato che se si è in un team è bene andar d'accordo e darsi una mano piuttosto che farsi la guerra. BOH!
Io sarò troppo peace & love a quanto pare ūüėÄ
Sicuramente questo mese e mezzo di stacco sarà un toccasana per riprendersi dallo stress che sta donna mi aveva fatto accumulare nel giro di un mesetto scarso. Ora pulisco, sistemo casa, navigo su internet e faccio la spesa a orari umani. Sforno pane e torte utilizzando la mia meravigliosa macchina, vado al mercato e faccio tutti quei giri che di solito non posso fare. Spero di non abituarmi troppo alla vita alla Desperate Housewife!

Passando a cose più allegre…
Venerdì sera sono andata con la mia migliore amica e un'altra ragazza a vedere i Clinic. Si sono presentati impeccabili nel loro completo da chirurghi con tanto di mascherina e il concerto è stato davvero bello tralasciando forse quando è saltata la luce sul palco e siamo rimasti al buio per 5 minuti ma può capitare dai..
Se volete farvi un'idea del sound della band >> questo << è il loro myspace con qualche pezzo da ascoltare!
Dopo il concerto siamo rimaste lì un altro po' per il resto della serata, c'era un nostro conoscente come dj e fa una bella programmazione da new wave, post punk e 80's passando per il brit pop anni 90 ad arrivare agli ultimi successi indie. Ho pure rivisto, dopo un anno e passa, "EX".
Lo virgoletto perchè non sono mai riuscita a definire la nostra storia come una relazione vera e propria ma lui spesso si è rivolto a me in quei termini, magari abbiamo una visione delle relazioni diversa, chissà.
Ex mi venne presentato da un suo amico col quale, a sua volta, ero uscita una sera e si era defilato il giorno dopo stesso; il classico artistoide narciso che è più impegnato a passare da un letto a un altro che a costruirsi una vita.
Ex mi sembrava diverso da lui, e probabilmente lo è, preso singolarmente.
Purtroppo vede nell'amico narciso e in tutta la sua cricca (tutti fobici delle relazioni serie per intenderci) un esempio da seguire e questa sarà la sua rovina. La nostra frequentazione si rovinò soprattutto a causa di questo. Io ammetto di aver avuto tanti uomini e proprio per questo stavo arrivando al punto in cui si è stanchi di frequentazioni sterili e sveltine da poco, volevo una Storia con la S maiuscola, volevo una persona che mi amasse, una persona presente, una persona con cui prima viene il dialogo, disposta a sostenermi, disposta ad essere presente. Ex non era nulla di tutto ciò a partire dalle vite totalmente opposte che facevamo. Lui universitario fuorisede e fuori corso impegnato a presenziare a serate, feste, concerti e sempre col cannone in bocca. Io impiegata precaria che cercava di preservarsi il posto in ufficio, sognava l'amore e andava a letto presto perchè la mattina la sveglia suonava alle 6.40 per essere in ufficio alle 8.00.
Dopo una serie di pacchi tirati e comportamenti immaturi io decisi semplicemente di sparire e lui non fece troppo per trattenermi. L'unica volta che ci provò finimmo per litigare perchè gli dissi la verità; non volevo essere il ripiego per nessuno e non mi andava bene una storia in cui venivo presa in considerazione solo quando lui non aveva feste o serate a cui partecipare. Si offese a morte e ci chiudemmo in faccia il telefono.
Fidanzato in tutto questo tempo era lì e assisteva silenziosamente. Amico e confidente. Era colui che mi diceva che mi meritavo qualcosa di meglio, qualcuno che ci tenesse davvero a me e che mettesse il nostro rapporto davanti alle serate a base di alcool con gli amici.
Un anno di anonimato (io e Fidanzato lavoravamo insieme ma in reparti diversi e ci siamo ignorati per tanto tempo), diversi mesi di amicizia, scioperi della CGIL fatti insieme, giornate passate su msn a parlare di tutto e ancora non avevo capito niente o forse non volevo vedere che una persona che ritenevo così diversa da me fosse in realtà così simile.
Ero sempre stata così cieca, avevo il mio ideale fisico e mentale e non intendevo uscire dagli schemi.
Sbagliavo.
Eccome.
Fidanzato è stata la cosa migliore che mi è capitata e ogni volta che ripenso a come si è evoluta la nostra storia mi commuovo, non avrei mai creduto che potesse accadere.
Sentivo persone dire "quando meno te l'aspetti e dove meno te l'aspetti incontrerai la persona giusta" e pensavo fossero balle. Quanto avevano ragione invece.
Tornando ad EX…. E' stato molto gentile e carino, una serie di "ti pensavo proprio l'altro giorno.. quanto mi fa piacere rivederti…." e blablabla luoghi comuni. La cosa che mi ha stupita è che ancora si ricorda il cognome di Fidanzato, letto forse su facebook quando ancora avevo l'account, non so. Non si sono nemmeno mai visti, mi ha detto di mandargli saluti. Fidanzato ha sbottato con un "Coglione."
A Fidanzato non è mai piaciuto Ex. E non per gelosia ma per come si è comportato nei miei confronti prima. Dice che non ha nulla per cui sentirsi geloso di quella persona, ha ragione.

Annunci

2 thoughts on “A casa..

  1. La tua collega √® pazza. Non vedo altre spiegazioni.E tu invece sei pi√Ļ furba perch√® i giorni a casa te li godi tra le torte e il pane fatti in casa (che¬† proprio quello che farei io):-).La storia con il tuo fidanzato mi ricorda un po' la mia con Andrea: lo sentivo spessissimo su msn, gli raccontavo tutto, lui mi aveva fatto capire che gli interessavo e io niente. Testarda come un mulo continuavo ad inseguire l'ideale del principe azzurro con gli occhi azzurri e i boccoli biondi!!!Non avevo capito che la persona adatta a me ce l'avevo¬†proprio sotto il naso¬†anche se aveva gli occhi castani e i capelli cortissimi!Cretina..Per fortuna lui mi ha voluta lo stesso:-)Baci,Giulia.

  2. Ciao! Posso darti un piccolo consiglio tecnico?Quando scrivi un post su splinder, a destra c'è scritto Opzioni di pubblicazione.Se ci clicchi su, si aprono delle opzioni tra cui salva come bozza.Così se salvi ogni tanto puoi sempre recuperare quello che hai scritto, anche io tempo fa perdevo tanto di quello che avevo scritto e mi innervosivo un sacco, meno male che hanno messo questa opzione!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...