Parole parole parole…

Il caso Ruby dilaga. Onestamente la vita del Premier non mi interessa, nel senso che sappiamo com'è e c'era solo da aspettarselo che un lavoro del genere sarebbe ricapitato.
Le cose di questa faccenda che mi danno fastidio sono altre.
Una è la gente che lo giustifica "ah ma si sa che gli piaccion le ragazze..".
Sì, lo so anche io e non mi interessa la sua vita privata ma il punto è un altro: SEI IL PRIMO MINISTRO E COME TALE DEVI ATTENERTI A CERTI COMPORTAMENTI.
Vuoi andare a "escort" e fare i festini con Lele Mora, le minorenni e la cocaina???? Bene, fallo da furbo visto che hai il potere altrimenti DIMETTITI come fanno tutti quelli che finiscono in casini di questo genere.
Clinton cosa fece quando venne beccato, neanche con una donna a pagamento ma con una dipendente, in certi atteggiamenti???
Si dimise. Perchè è giusto così. Sei il Presidente, rappresenti uno Stato e non puoi permetterti di venire invischiato in queste storie. Devi attenerti a un minimo di rigore e disciplina soprattutto se hai una famiglia, è noi che rappresenti.
Un episodio più recente è quello del caso Marrazzo: sputtanato a destra e manca, dimesso e sparito completamente. E non venitemi a dire che coi trans è diverso, perchè trans o donnine sempre di uomini politici, servizi a pagamento, festini e coca si sta parlando.
Poi oltretutto se ne esce con "MEGLIO COSI' CHE GAY". Apparte che.. Complimenti, ti sei giocato anche l'elettorato gay con una dichiarazione palesemente sessista e irrispettuosa come questa (ma questa cosa non mi dispiace tanto sono certa che lui è veramente così che la pensa) ma poi… COME DIAVOLO TI PERMETTI???? Apparte che anche se fosse stato gay e si fosse fatto portare in villa aitanti modelli minorenni, ribadisco, sempre di un politico di spicco, di servizi a pagamento, festini e coca si trattava per cui l'orientamento sessuale non c'entra nulla!!!
Premettendo che a breve dirà che sono stati i giornalisti e i lettori a non capire il senso della battuta mi viene solo da esternare il mio schifo nei confronti di questa persona. Pare però che con quest'ultima cosa anche i suoi "sudditi" (giornalisti di Libero di Il Giornale ecc) gli stiano dando un po' addosso, mi auguro che pure la gente cominci a darsi una svegliata; se questo signore ha tanta urgenza di approvare leggi come il Lodo Alfano, il legittimo impedimento, legge bavaglio e via discorrendo, senza pensare a crisi (che a detta sua per oltre un anno non c'è stata.. io invece, per esempio, l'ho toccata per bene, visto che ho perso un lavoro e mi accingo a perderne un altro), alla disoccupazione, all'economia e a problemi reali un motivo c'è e ormai anche i più italiOTI italiani dovrebbero averlo scoperto: PARARSI IL C**O DA STORIE COME QUESTA.

Altro tasto dolente e punto fastidioso: Ruby viene rilasciata perchè, a detta del Premier, era la nipote di nonsochidipotere egiziano. QUINDI???
La legge non è uguale per tutti? Cosa sarebbe? Se io figlia di un onesto lavoratore rubo qualcosa finisco in galera e invece se sono nipote di un politico anche straniero sono esentata???? PRONTO???
E poi.. la questura di Milano non ha fatto i dovuti accertamenti? A me sembra strano che la nipote di un politico finisca a fare la cubista, escort e rubi….. Ma tutto questo per denunciare ULTERIORMENTE lo schifo di questo paese dove basta che un uomo con grano e potere dica A per vedersi accontentato.

Bisognerebbe solo farsi un esame di coscienza.

Annunci

One thought on “Parole parole parole…

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...