I casi sono due.

Premesse fondamentali:

a) si schiatta di caldo nella ridente Palude Padana

b) sono stata vittima di due tamponamenti negli anni passati per cui vivo con una cervicale che salta fuori sempre nei momenti meno indicati.

 

Il punto è questo: ogni pomeriggio comincia il mal di testa da cervicale in ufficio e questo perchè??? Per il climatizzatore, ovviamente. Apparte che se decidessi di fare a meno del clima dovrei per forza spostare le mie carabattole in uno dei balconi dell’ufficio che ovviamente divido con altre persone, rischierei di morire di caldo visti i 40° e l’umidità del 300%.

So già che quando uscirò da qui il mal di testa passerà ma schiatterò di caldo.

Come fare quindi????

-.-

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...