Cit.

Avete presente le Leggi di Murphy?

Vi siete mai sentiti l’incarnazione delle suddette leggi?

Se ripenso alla mia mirabolante giornata di ieri non posso sentirmi in nessun’altro modo. Alla fine della giornata ero talmente tanto stanca che non sono neppure riuscita a sedermi alla scrivania a mettere per iscritto il tutto.

La giornata di ieri è iniziata con un buon risveglio, colazione e la radicata convinzione che il 12 fosse giovedì.

Mentre mi appresto a finire il mio flauto al cioccolato accendo il telefono per collegarmi al resto del mondo e un avviso illumina il display “ESAMI DEL SANGUE ORE 7.00”… Avevo gli esami? Ma il 12 non è domani??? Controllo la data sul calendario… il 12 è mercoledì.

Non sarebbe stato un problema se, come faccio ogni mattina, avessi acceso il cellulare prima di fare colazione, peccato che per una volta mi sia concessa il lusso di farlo dopo.

Ho scelto il giorno sbagliato. Colazione fatta, esami da fare a digiuno, niente esami.

Poco male, erano esenticket e non dovrò pagare importi doppi…però che nervi…

Mi dirigo così verso l’ufficio e alle porte di Modena mi accoglie una nebbia stile racconti di Conan Doyle; siamo sicuri di essere a metà maggio???

La giornata lavorativa si svolge nel caos più totale, piovono una fila di cose urgenti da fare all’ultimo, mi divido tra pc e macchina da scrivere per la compilazione di moduli sparsi qua e la, imbusto lettere da spedire, il tutto contornato dal tempo più variabile delle ultime due settimane.

La pausa pranzo si svolge nel giro di 30 minuti con tanto di percorso a piedi ufficio/chiosco di piadine sotto sole cocente e sudata annessa. Arrivo in ufficio stravolta.

Nel mentre prosegue la faida tra colleghe per il problema della gestione delle ferie, mi estraneo dal problema avendo già la mia settimanina ad Alicante prenotata da qualche settimana e proseguo con scartabellamenti vari ed eventuali.

Alle 15.30 vengo spedita in posta per pagamenti bollettini vari; poco male, devo fare anche alcune operazioni mie; peccato che il clima abbia deciso di mettersi contro di me e nella mezz’ora in cui mi assento la città di Modena viene colpita da un nubifragio (non sto scherzando.. UN NUBIFRAGIO) che decide di smettere nel preciso momento in cui, bagnata come un pulcino e coi capelli sparato/cotonati (effetto umidità) come vuole la miglior tradizione new wave anni 80 rientro in ufficio.

Un temporale di mezz’ora per poi far spazio di nuovo al sole.

Il tutto da quando sono uscita per recarmi alle poste a quando sono rientrata.

Nuvola di Fantozzi???

Il tempo dalle 15.30 alle 17.40 passa regolarmente, normali attività di segretariato fino ad un’inattesa urgenza: vengo rispedita in posta 10 minuti prima della fine della giornata.

Ovviamente alle 18 la posta è stipata. Mi avvalgo del “privilegio” di essere correntista e per pagare l’ennesimo bollettino salto una marea di fila… ci sta.

Alle 18.15 riesco a terminare la giornata lavorativa dopo aver riportato il tutto in ufficio e con il cellulare totalmente scarico ormai in fin di vita.

Ma non è finita…. Mi fiondo a casa dei miei per lasciare a mia madre l’impegnativa per riprenotare gli esami, mi viene regalato un bel po’ di brodo surgelato, grazie, ne avevo bisogno J

Torno a casa, apro tutto, mi prendo giusto qualche minuto di riposo mentre mi metto qualcosa di comodo, penso di aver perso il cellulare e vago tra l’appartamento e il garage per poi scoprire che l’avevo appoggiato sul comò della camera.

Inizio a stirare intanto che attendo che l’uomo torni dalla palestra, preparo la cena e stiro ancora mentre mi godo il film De Niro/Al Pacino su rai3 e alle 23.00, quando finalmente ce ne andiamo a letto ho la schiena talmente a pezzi che prima di sentirmi bene devo passare 15 minuti sdraiata supina… Faccio schifo.

Se quanto dice il buon Murphy è vero e oggi mi toccherà sorridere xkè sarà peggio…. Non oso immaginare cosa mi capiterà.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...